Migliori telecamere di sorveglianza per la casa 2020

38

sempre di più, oggi, si ha la necessità di tenere controllata la propria abitazione. Grazie alla tecnologia e ai costi più ridotti di telecamere di sorveglianza è possibile trovare ottimi prodotti a prezzi veramente vantaggiosi.

La sicurezza della casa oggigiorno è molto differente rispetto a come la intendevamo solo un decennio fa.

Oggi è possibile acquistare e settare sistemi di videosorveglianza direttamente dai marketplace più noti come eBay (sito ufficiale) o Amazon (sito ufficiale), senza passare per i servizi (e i costi) offerti da uno specialista e potendo contare su un tasso di sicurezza del tutto accettabile.

Migliori telecamere di sorveglianza per la casa

Fra le opzioni da controllare, una buona telecamera di sicurezza oggi dovrà innanzitutto garantire riprese in HD, buone performance in notturna e uno spazio di archiviazione dei dati relativi alle riprese di almeno le ultime 48 ore. Posti questi paletti, la scelta di certo non manca.

Di seguito pertanto elenchiamo 10 fra i migliori sistemi di videosorveglianza attualmente disponibili, facendo presente che si tratta di una lista non esaustiva ma che prova quantomeno a raccogliere alcuni fra i prodotti top di categoria e con un buon rapporto qualità/prezzo. Tra le alternative, c’è anche la telecamera per casa collegata al cellulare android e ios, molto cercata negli ultimi tempi.

Arlo Pro 2

Il Sistema di videosorveglianza ricaricabile Arlo Pro 2 funziona perfettamente sia dentro che fuori casa, ma al netto di ciò presenta molte caratteristiche che lo rendono uno dei migliori – se non il migliore – fra quelli qui elencati. La più interessante è il tempo disponibile di riprese archiviate, estendibile fino a sette giorni e che permette di avere visione di ciò che è stato catturato dall’otturatore durante tutta l’ultima settimana. È anche molto facile da settare e utilizzare, mentre la gestione da app non presenta alcuna difficoltà.

Oltre alle caratteristiche di base che ci aspetteremmo di trovare in un prodotto del genere come la visione notturna, audio bidirezionale, sensore di movimento e notifiche, l’Arlo Pro 2 porta con sé un buon numero di opzioni extra, come l’altoparlante di allarme incorporato e la possibilità di attivarlo e disattivarlo a piacere.

Non è economicissimo (l’intero sistema composto di due telecamere più la base costa circa 600 €), ma per il prezzo che lo si paga fa perfettamente il suo lavoro. Se cerchi il top della protezione, Arlo Pro 2 vale ogni centesimo di ciò che costa.

Wyze Pan

La Wyze Pan costa circa 80 €, ma sarebbe riduttivo ascriverla alla categoria delle telecamere di sicurezza economiche. È effettivamente un ottimo strumento.

Fra le caratteristiche di rilievo, si segnalano la trasmissione delle immagini in diretta e in HD, sensori di movimento, un’app tutto sommato decente e soprattutto un tempo di conservazione dei dati di 14 giorni. Se vuoi passare alla modalità di archiviazione locale, la cam dispone di slot per microSD.

Inoltre, funziona con i comandi vocali di Alexa e ti permette di ricevere diverse notifiche a seconda delle frequenze audio che preferisci catturare.

Spioncino elettronico Ring

Lo spioncino elettronico di casa Ring, dal costo di circa 200 €, risponde adeguatamente alle aspettative qualitative del cliente. Al pari degli altri prodotti Ring, registra in HD, dispone di sensore e allarme di movimento, ed è in grado di rimpiazzare gli spioncini già presenti nelle porte. Attivando un abbonamento di 3 $ al mese, è poi possibile riguardare le clip di registrazioni passate.

Anche questo si integra con Alexa, al punto che è possibile addirittura ascoltare ciò che si dice all’esterno della stanza o parlare con chi ha suonato il campanello proprio tramite il popolare assistente vocale venduto da Amazon.

Voci di corridoio sostengono che Ring stia implementando il sistema di riconoscimento facciale, ma non ci sono notizie certe a riguardo. Se questo non è impossibile fa un punto di vista tecnico, sicuramente la questione della privacy renderà la realizzazione del progetto abbastanza lenta e macchinosa.

Nest Cam IQ per interni

Dal costo di 300 $ questa IQ Cam per interni ha molto in comune col celebre fratello, l’altoparlante Nest Hello. Lo streaming live è in HD, sono presenti i sensori di movimento e anche quelli specifici al movimento umano; è garantito l’accesso al servizio Nest Aware. A partire dal prezzo base di 5 $ al mese, iscrivendoti a questo servizio potrai usufruire di diversi extra, fra cui il riconoscimento facciale. Potrai inoltre creare un database di amici e familiari, e ricevere una notifica che ti dirà se ha appena suonato al campanello di casa tua tuo cugino Giovanni o la tua amica Maria.

Questo modello è molto interessante anche perché dialoga con l’assistente vocale di Google, basta settarli entrambi e da quel momento sarà possibile attivarli con lo stesso comando vocale: “ok, google”.

Logitech Circle 2

Attualmente il Circle 2 di Logitech costa meno di 200 € ed è uno dei pochi sistemi di sorveglianza domestici che si integra con la piattaforma di smart home di Apple, HomeKit. Ma non si limita a questo, dato che è in grado di rispondere anche ai comandi di Siri, senza disdegnare di lavorare anche con Alexa e l’assistente di Google.

Il Circle 2, in altre parole, è lo strumento di videosorveglianza più interfacciabile fra quelli attualmente disponibili sul mercato.

Canary All-in-One

La Canary è un buon compromesso per chi cerca le caratteristiche di un sistema di sicurezza domestico come l’allarme e i sensori ambientali, congiuntamente a quelle di una buona security camera. E non lasciarti ingannare dalle sue dimensioni contenute e dal design poco invadente; questo prodotto riesce a garantire una sicurezza talmente elevata da qualificarsi come un top di gamma. Il tutto tramite una semplice connessione wi-fi.

La All-in-One di Canary riesce a percepire se il camino non è completamente spento o se un rubinetto è rimasto aperto. Pecca un po’ quando si tratta di visione notturna, sebbene con il buio riesce a fornire buoni risultati fino a 5 metri di distanza. Costa circa 120 €.

Kasa Cam

Il kit di Kasa Cam (circa 150 €) è l’ideale per chi ama andare subito al sodo, senza troppi fronzoli o compromessi. Le riprese di giorno in 1080p sono eccellenti, un po’ meno quelle in notturna quando riesce difficile definire i dettagli facciali.

Tuttavia, la videocamera è resistente all’acqua, sebbene non si possa dire lo stesso dei cavi di connessione. L’app di riferimento ti permette di settare il movimento del dispositivo, e il servizio di cloud ti garantisce due giorni di ripresa e conservazione dei dati gratuiti, che possono essere estesi a 14 attivando un abbonamento di circa 40 $ l’anno.

Reolink Argus 2

Il Reolink Argus 2 (circa 120 €) si fa apprezzare perché performa decentemente sia all’intero che all’esterno. Ottime le riprese notturne fino agli 11 metri; splendido il fatto di poter alimentare il dispositivo con batterie ricaricabili o energia solare, pertanto avrai molto spazio di manovra nel decidere dove posizionalo.

Anche la messa a punto e l’installazione sono molto semplici; l’unica pecca è che il set-up finale può essere fatto solo tramite app, che è utilizzabile esclusivamente da dispositivi mobili. Questo può essere un “contro” non di poco conto se hai intenzione di installare più di una videocamera.

Amcrest ProHD

L’Amcrest ProHD (circa 130 €) difficilmente deluderà il suo possessore. Funziona da remoto, è facile da settare e permette di scegliere fra un buon numero di opzioni quando si tratta di raccolta e recupero dati.

Due pecche: il manuale di istruzioni è abbastanza difficile da seguire e la rotazione della telecamera risulta limitata quando la si monta a muro. Un punto a favore lo fa segnare l’archiviazione gratuita dei dati e il microfono bilineare.

YI

Questa camera di sicurezza dal costo inferiore ai 60 € ci fa pensare vagamente al simpatico personaggio di Star Wars, R2-D2. È bella a vedersi ed è quel tipo di tecnologia che puoi lasciare nei paraggi dei bambini o degli animali quando non sei a casa. Il filtro antirumore facilita la comprensione dei suoni importanti come il pianto dei neonati, e il microfono integrato ti permetterà di impartire ordini a distanza anche agli amici a quattro zampe. Un’altra bella caratteristica è lo spazio illimitato di archiviazione, sebbene alcuni utenti Android abbiano riscontrato qualche problema di compatibilità con l’app di riferimento.

Perché comprare una telecamera di sorveglianza o sicurezza?

Col cambiare dei tempi, cambiano anche i metodi di infrazione e i pericoli ai quali vengono esposti i nostri cari, soprattutto i più piccoli della famiglia.

Oggi, con sistemi di scasso sempre più raffinati e sempre a più buon mercato, non è più sufficiente dotarsi di portoni blindati e di inferriate alle finestre. Con le nostre case che diventano sempre più “smart” e interconnesse, un bravo hacker può entrare nella tua proprietà anche solo grazie alla rete wi-fi.

È necessario quindi munirsi di strumenti che siano altrettanto al passo coi tempi, controllabili in ogni momento (magarti da app sul cellulare), personalizzabili e soprattutto alla portata di tutte le tasche.

I prodotti che abbiamo elencato di sopra esaudiscono questo bisogno. Devi solo decidere qual è il più adatto alla tua situazione e per quale valga la pena investire denaro, che risulterà sicuramente ben speso.