Gimme5: Recensione e Opinioni 2020

73

Ecco una reale possibilità di risparmiare soldi e investirli in maniera semplice e veloce. Scopriamo le funzioni di Gimme5 e le opinioni di chi l'ha provato.

Gimme5 è un’applicazione per dispositivi mobili che consente di versare i propri risparmi in fondi comuni di investimento, a partire da soli 5 euro tanto per la modalità di accantonamento somme quanto per l’investimento in sé. Una sorta di salvadanaio virtuale, che per facilità d’uso ed entry level minimo si rivolge ad una platea piuttosto eterogenea, e che offre in più l’opportunità di vedere accrescere il proprio capitale, senza vincoli di sorta.

Gimme5: come funziona

Una volta scaricata l’app e verificato l’account, ci si troverà di fronte ad una schermata che pone una scelta: risparmiare o investire. In base a questa scelta verranno poi visualizzati contenuti e opzioni differenziati, orientati alla gestione del capitale nel primo caso e di investimento avanzato nel secondo.

Iniziare a risparmiare e investire è semplicissimo e alla portata di tutti: bastano 5 euro, e si procede poi per multipli di 5.

Risparmiare

In entrambi i casi va comunque impostato un obiettivo (che sia il viaggio di nozze, l’acquisto di una nuova macchina, comprare una chitarra…) e successivamente categorizzarlo tramite tag. Questa procedura non è fine a sé stessa, anche se in effetti all’inizio potrebbe apparire come una perdita di tempo: avere sempre una visualizzazione delle spese e delle necessità per categoria consente infatti una gestione più oculata e finalizzata della propria liquidità. A questo punto potrai inserire l’importo e la data entro cui vuoi raggiungere l’obiettivo.

Gimme5 può essere alimentato con diverse modalità: puoi scegliere tra bonifico, RID/SDD, MyBank e Sofort/Klarna, o attivare il Joink ricorrente, un importo che periodicamente viene risparmiato e trasferito in automatico sul tuo account.

È possibile consultare in qualsiasi momento le informazioni relative all’obiettivo, come i giorni rimanenti alla conclusione, la somma mancante al raggiungimento, il valore disponibile, i sostenitori attivi.

Su Gimme5 è infatti possibile invitare amici e partenti a sostenere economicamente i nostri progetti, e anche noi possiamo sostenere i loro, semplicemente controllando gli inviti ricevuti nell’apposita sezione dell’app.

Investire

Per quanto concerne la sezione dedicata agli investitori, come accennato in apertura si tratta di destinare i propri risparmi ad un fondo comune.

Dopo aver compilato il questionario antiriciclaggio, è il momento di scegliere il proprio profilo di risparmiatore, tutti di durata flessibile:

  • AcomeA Patrimonio Prudente, finalizzato all’incremento del capitale nel medio periodo e con un moderato livello di rischio. La composizione del fondo prevede azioni per non oltre il 30% e la rimanente parte in obbligazioni e strumenti di natura monetaria.
  • AcomeA Patrimonio Dinamico, che si rivolge invece su un orizzonte temporale che può arrivare anche al lungo periodo, con un livello di rischio medio-alto. In questo caso le azioni potranno comporre il fondo anche sino al 50% del totale, ferma restante la rimanente quota in strumenti finanziari di natura obbligazionaria e monetaria.
  • AcomeA Patrimonio Aggressivo, finalizzato alla crescita del capitale nel lungo periodo e con un rischio alto; il fondo prevede investimenti di natura azionaria fino al 100% del totale.

In alternativa si può scegliere tra uno dei tanti fondi AcomeA SGR disponibili sull’app.

Con Gimme5 puoi gestire fino a 5 fondi e 5 obiettivi, ma per i fondi multipli è necessario raggiungere almeno un obiettivo o vincere 15 badge. I badge niente altro sono che “riconoscimenti di merito”, ad esempio primo bonifico o primo versamento. Man mano che si procede, quindi, vengono sbloccate nuove funzionalità.

È importante specificare che si può interrompere l’investimento in qualsiasi momento chiedendo il rimborso totale o parziale, servizio che prevede il costo fisso di 1 euro più, in caso di guadagno, il pagamento del 26% o del 12,5% dei profitti rimborsati.

Un’altra funzionalità avanzata, anch’essa al costo fisso di 1 euro, è quella dello switch. Come suggerisce la parola, si possono spostare i risparmi investiti in un obiettivo o fondo accreditarli si uno nuovo.

Lo switch si sblocca con 20 badge e il raggiungimento di 2 obiettivi di risparmio.

Gimme5: i costi

Abbiamo parlato del modesto contributo di 1 euro se si chiede il rimborso o se si effettua uno switch del capitale, ma in effetti non sono gli unici costi.

Si badi, l’app è gratuita, ma è naturalmente prevista una commissione di gestione annuale che remunera l’attività svolta dalla SGR e che ammonta ad una percentuale dell’investimento. Questa commissione viene prelevata in automatico dalla quota del fondo, ma non possiamo essere più precisi perché l’ammontare varia a seconda del tipo di fondo: come è ovvio, la composizione può richiedere più o meno impegno da parte dei gestori. In tutti i casi non si supera il 2,25%.

Prevista anche una commissione di performance, applicata solo se la gestione ha creato un valore aggiunto all’investimento rispetto a quello già ottenuto in passato; tale percentuale è indipendente dalla liquidità e varia invece in base al tipo di fondo:

  • per i fondi azionari il dovuto è pari allo 0,20 della differenza di rendimento tra fondo e benchmark;
  • per il fondo AcomeA Performance, AcomeA ETF Attivo, AcomeA Patrimonio Prudente/Dinamico/aggressivo e AcomeA Patrimonio Esente, la commissione ammonta allo 0,15 del valore aggiunto dalla gestione rispetto al valore massimo del fondo raggiunto in passato;
  • per i fondi Breve Termine ed Eurobbligazionario è dello 0,10 del valore aggiunto dalla gestione rispetto al valore massimo raggiunto in passato dallo stesso fondo.

Per quanto concerne la tassazione, sono naturalmente dovuti gli oneri previsti dalla normativa vigente.

Ogni anno occorre pagare l’imposta di bollo, pari a 1 euro o allo 0,2% del capitale investito se questo supera i 500 euro. Al momento del rimborso, come accennato prima, si deve il 26% sulle plusvalenze, tranne nel caso della parte obbligazionaria del fondo per cui l’aliquota è ridotta al 12,5%.

Si badi che Gimme5 agisce da sostituto d’imposta: gli adempimenti fiscali vengono quidi effettuati automaticamente, tranne nel caso in cui il cliente non disponga altrimenti.

Gimme5 è sicuro?

Gimme5 è un’app sicura grazie alle tante misure prese in ottica di protezione degli utenti. Anzitutto i fondi versati dai clienti rimangono di loro piena titolarità: tra i vantaggi del fondo comune, come specifica anche la Consob, c’è “qualifica del fondo come patrimonio giuridicamente separato dal patrimonio della società di gestione”. Insomma, qualunque cosa accada alla Società di Gestione del Risparmio, la liquidità degli investitori è ben protetta.

Oltre a ciò, segnaliamo gli avanzati sistemi di protezione e crittografia, e l’unica modalità di rimborso attraverso il proprio conto corrente, tutela che di fatto azzera le possibilità di furti e frodi.

Infine, i risparmi sono gestiti e investiti da un team di esperti professionisti, che in tutti i casi sono soggetti ai controlli sia di ambito pubblico (da Consob e Banca d’Italia) che privato (da società di revisione e banche depositarie). L’obiettivo è quello di creare valore nel tempo, senza per questo rinunciare al massimo della protezione del denaro.

Gimme5: le opinioni degli utenti

Chi ha già provato Gimme5 è entusiasta delle possibilità e della serietà offerte dall’app e dai professionisti che gestiscono il patrimonio; in particolare risulta apprezzata la possibilità di risparmiare e accumulare piccoli capitali senza sforzo, obiettivo spesso difficile da raggiungere in autonomia.

Il fintech semplice alla portata di tutti, che apre il mondo degli investimenti anche ai non esperti del settore e offre consulenza e piccole lezioni di finanza così che chiunque possa mettere a frutto il patrimonio.

I clienti continuano ad aumentare: AcomeA SGR conta ad oggi oltre 50.000 utenti e fondi in gestione per circa 1,5 miliardi di euro. Numeri che illustrano da sé il grado di soddisfazione degli investitori. Ciò si deve, al netto della funzionalità dell’app, anche al sistema di passaparola incentivato dall’iniziativa “Invita un Amico”: per ogni 5 amici che si iscrivono tramite il tuo invito, Gimme5 ti regala un buono Amazon da 50 euro, e i tuoi amici ricevono 5 euro di welcome bonus direttamente sul loro account, così da provare l’investimento in modo gratuito.

Particolarmente cruciale appare, leggendo le opinioni in rete, il fatto che la società sia indipendente dal sistema bancario, nonché la presenza di una grande varietà di fondi, adatte a vari livelli di investimento.