Conto corrente zero spese

Se sei alla ricerca del migliore conto corrente a zero spese, spesso non si sa da dove partire. L’offerta di conti senza costo mensile è talmente vasta che si può davvero essere confusi.

Tra i conti realmente a zero spese ci sono N26 (sito ufficiale), uno dei migliori conti del 2021, Hype (sito ufficiale) e quello di Banca Sella (sito ufficiale) e quelli che magari hanno dei costi nascosti, la scelta potrebbe non essere così facile.

Vediamo dunque in questo articolo quali sono le migliori opzioni che si hanno nel 2021 per aprire un conto senza alcun costo.

Miglior conto corrente a zero spese 2021: quale scegliere

Per “zero spese” si intende generalmente la possibilità di fare tutte (o quasi tutte) le operazioni che un conto corrente permette senza pagare le commissioni, in aggiunta all’assenza di costi annuali di canone o altre spese fisse di gestione.

Quella del costo zero è una modalità correntizia introdotta qualche anno fa dalle prime banche online che all’epoca si affacciavano timidamente nel mercato italiano e avevano bisogno di un solido pretesto per attirare nuovi clienti. L’esperimento ha funzionato, ed oggi anche istituti di credito tradizionali erogano prodotti di questo tipo.

Di seguito, ti elenchiamo pertanto le caratteristiche di alcuni fra i migliori conti corrente a zero spese attualmente in circolazione, nella speranza che questa guida possa tornarti utile per scegliere quello più adatto a te.

N26, conto davvero zero spese

N26 (vedi il sito ufficiale) è davvero un conto corrente a zero spese: puoi fare e ricevere bonifici, ricevere lo stipendio, effettuare pagamenti, tutto da casa usando lo smartphone, in maniera sempre sicura ed affidabile.

La cosa interessante di N26 è che si tratta di un conto sicuro, perché ti permette di tenere sempre sotto controllo ogni operazione che fai.

Inoltre puoi anche risparmiare denaro perché dall’app dedicata puoi vedere per cosa stai spendendo i tuoi soldi (organizzati per categorie), così che tu possa capire come migliorare.

Apri un conto N26 gratis!

Hype, 25€ Gratis

Hype (click per sito ufficiale) è la carta conto di Banca Sella pensata per chi vuole un conto semplice da gestire, con cui ricevere stipendio o pensione, ed effettuare pagamenti.

Essendo una carta conto, si può usare anche per fare acquisti nei negozi ed online, in completa sicurezza ed affidabilità (Banca Sella è una delle banche italiane più sicure).

Hype è un conto a zero spese tutto italiano che permette anche di ri-guadagnare fino al 10% sui propri acquisti se si sceglie una delle offerte proposte nell’apposita area del sito ufficiale.

Con Hype per avere fino a 25€ gratuiti con la versione Premium della carta.

Scopri ora la carta Hype!

Conto Banca Sella

Banca SellaCon Banca Sella puoi aprire, direttamente dal sito ufficiale, un conto corrente comodo da usare e sicuro.

La gestione si fa da computer o da smartphone, 24 ore su 24.

Nel 2021 puoi scegliere tra il conto Start e il conto Premium.

Lo Start è un conto a zero spese per i primi 3 mesi, poi diventa 1,5€ al mese. All’interno della quota hai la gestione sicura e conveniente dei conti Banca Sella, una carta di debito e la possibilità di organizzare il tuo salvadanaio digitale.

Il Premium è, invece, un conto che costa 1,5€ per i primi 3 mesi, poi 5€ al mese. All’interno di questa quota hai, oltre a tutto quello che è previsto per la versione Start, anche una carta di credito gratuita per il primo anno, e dei contenuti esclusivi di educazione finanziaria.

Clicca per scoprire conto Sella

Widiba, conto zero spese

Widiba (sito ufficiale) fa parte del gruppo Montepaschi attiva in Italia da diversi anni e punta tutto sull’aspetto “social” della gestione del denaro.

Anche il conto corrente che ci propone strizza l’occhio alla rete, a partire dal nome, si chiama infatti Conto Corrente Online e si caratterizza come segue:

  • Assenza di canone e spese azzerate per tutte le operazioni bancarie;
  • Prelievi gratuiti in tutta Italia e versamenti gratuiti agli ATM;
  • PEC e firma digitale gratuite aperte ad hoc per il cliente;
  • Nessuna spesa sull’estratto conto e sui bonifici dell’area SEPA;
  • Deposito titoli incluso nel pacchetto;
  • Zero spese di gestione BANCOMAT.

Scopri più dettagli sull’offerta Widiba!

We Bank

We Bank (vedi sito ufficiale banca) propone un conto zero spese completamente digitale, che ti permette di controllare il tuo conto corrente tramite smartphone, di fare e ricevere bonifici, di ricevere lo stipendio, e di fare i pagamenti e le ricariche.

La cosa innovativa di We Bank è che è un conto che puoi controllare tramite comandi vocali, ancora più semplice e veloce (ma sempre nella sicurezza di un conto WeBank.

Scopri di più sul conto WeBank!

Qonto

Qonto (sito ufficiale) è il conto corrente aziendale a zero spese per 30 giorni, con possibilità di scegliere fra tre diverse opzioni:

  • Solo, per utenti singoli e fino a 20 bonifici diretti al mese;
  • Standard, per piccole e medie imprese, con possibilità di avere fino a 2 carte Mastercard e di fare o ricevere fino a 100 bonifici diretti al mese;
  • Premium, per aziende medio/grandi grazie alla possibilità di avere utenti illimitati e fare o ricevere fino a 500 bonifici diretti al mese.

Dopo i primi 30 giorni gratis, i costi mensili vanno da 9 euro per la versione “Solo”, 29 euro per la versione “Standard” e 99 euro per la versione “Premium”.

Scopri di più sul conto Qonto!

Carta Viabuy

Chiudiamo questa rassegna non con un Conto Corrente ma con una carta prepagata, nella fattispecie quella di VIABUY, che è l’ideale per chi vuole avere la maggior parte dei vantaggi offerti da un Conto Corrente senza aprirne uno. Per essere più precisi, questa prepagata del circuito Mastercard, garantisce:

  • Ricariche gratuite, con possibilità di accesso al credito 24h su 24;
  • Possibilità di ricaricare tramite l’IBAN, e quindi di richiedere sulla carta l’accredito dello stipendio o della pensione;
  • Un deposito pagato anziché un contratto di credito;
  • Possibilità di apertura senza reddito dimostrabile;
  • Monitoraggio totale della carta tramite SMS e e-mail;
  • Indipendenza da un Conto Corrente.

Scopri più dettagli sull’offerta ViaBuy!

Conto Adesso di Crédit Agricole

Conto Adesso (sito ufficiale) è il conto corrente online del Gruppo Cariparma Crédit Agricole (lo aprono Cariparma, Carispezia e FriulAdria).

Si tratta di un conto zero spese e zero canone mensile se ogni operazione viene fatta online.

E’ un conto corrente ideale per i più giovani, perché la gestione si può fare da computer o da smartphone, e perché ad esempio la conferma dell’identità si può fare con un Selfie.

Conto Adesso è un conto corrente 100% online e “paperless”, dunque l’apertura si fa direttamente su internet grazie alla firma digitale completamente gratuita.

Apri conto Credit Agricole gratis

Conto Revolut (offerta online)

Revolut (sito ufficiale) è il conto della omonima banca inglese, sicuro ed affidabile.

La banca propone una carta conto, adatta a tutti, gestibile completamente online tramite sito internet e app dedicata (per Android e iPhone).

Si tratta di un conto zero spese, estremamente conveniente ed eccellente da usare sia in Italia che all’estero.

Revolut è stato uno dei migliori conti dello scorso anno e sarà una grande novità anche nel 2020.

Scopri più dettagli sul conto Revolut!

Binck Bank, miglior conto zero spese di trading

Per chi vuole investire e fare trading, Binck Bank è il miglior conto di trading, zero spese di apertura conto anche in questo caso.

Per chi opera in maniera attiva, ci sono delle commissioni legati agli importi degli investimenti, ma ci sono:

  • zero spese di apertura e chiusura conto
  • zero spese di custodia ed amministrazione titoli
  • zero spese per il trasferimento della liquidità
  • nessun canone mensile

Più informazioni sul conto di trading Binck Bank!

Carta conto Soldo Business e Drive

Soldo è la carta conto per le aziende, perfetta per tutte le imprese che hanno bisogno di una carta per effettuare e gestire le spese aziendali, controllandole anche in tempo reale.

Soldo è anche la carta perfetta per le aziende da dare ai propri lavoratori dipendenti ed effettuare anche spese legate all’auto (come il carburante, con la versione Soldo Drive).

Anche Soldo è una carta conto zero spese, per cui rientra di diritto in questa categoria.

Più informazioni sulla carta conto aziendale Soldo!

Conto Corrente CheBanca!

Il Conto Corrente Digital di CheBanca! garantisce zero spese se operi online. Nella fattispecie è caratterizzato da:

  • Nessun canone mensile e nessun costo di apertura. Opzionalmente, si può scegliere l’assistenza in filiale pagando un canone mensile di 2€;
  • Zero spese per l’imposta di bollo anche se si supera una giacenza media di 5.000€ annui;
  • Nessuna spesa sulle operazioni online come accrediti di stipendio e pensioni, domiciliazione utenze, pagamenti bollettini e ricariche telefoniche. Fanno eccezione i bonifici urgenti (che costano 5€) e le operazioni in filiale, che pagherai 3€ l’una se scegli di non attivare l’assistenza in filiale;
  • Nessun canone per la Carta CheBanca!, neanche per le operazioni all’ATM

Scopri più dettagli sull’offerta Che Banca!

Conto Arancio

Il Conto Arancio di ING Direct è stato uno dei primi, e certamente rimane uno dei popolari, ad applicare la formula di costo zero in Italia. Fra le sue caratteristiche principali, segnaliamo:

  • Zero spese di apertura e chiusura conto, nonché nessun costo per richiedere l’estratto conto;
  • Zero spese per bonifici (anche verso banche dei paesi dell’UE) e pagamenti bollettini, sia online che dall’app ufficiale. Non hanno costi aggiuntivi neanche le ricariche telefoniche, anche nel caso in cui queste vengano effettuate in filiale;
  • 2% di interessi maturati su somme depositate per almeno sei mesi;
  • Fido gratuito
  • Zero spese per la richiesta e la gestione di carte di debito, di credito e prepagate.

Conto Corrente Fineco

Fineco Bank, che afferisce al gruppo Unicredit, è una delle piattaforme multimarket più rinomate d’Europa, e fra la vastità dei prodotti che propone alla sua clientela c’è anche il Conto Fineco. Ecco i suoi punti forti:

  • Zero spese di canone, apertura e chiusura conto;
  • Nessuna commissione di massimo scoperto;
  • Bonifici in uscita gratuiti (fino a 50.000€ in UE);
  • Zero spese di prelievo su circuiti BANCOMAT, estratti conto, accredito stipendio, Telepass, pagamento bollette e MAV;
  • Fino a 12 versamenti in filiale gratuiti all’anno (dal tredicesimo il costo sarà di 2,95€, identico a quello dei prelievi in filiale), ma sono sempre gratuiti presso gli sportelli automatici;
  • Fineco Card Debit gratuita (a differenza della carta di credito, che prevede un canone di 19,95€ l’anno).

Buddy Bank

Buddy Bank è un conto corrente a zero spese pensato solo ed esclusivamente per utenti iOS, con  iPhone.

Ideato e sviluppato da Unicredit Banca (una delle più sicure in Italia), si caratterizza per essere un conto corrente a zero spese agile e veloce, da usare tramite smartphone e che permette di fare tutte le operazioni di un conto corrente di base.

Essendo pensato per iPhone, integra anche FaceID e TouchID per autorizzare i pagamenti, permette di fare bonifici SEPA gratuitamente e di prelevare denaro gratuitamente da ogni ATM del gruppo Unicredit.

Quelle descritte fin ora sono solo le migliori delle molteplici soluzioni fra cui scegliere nel caso in cui si desideri aprire un conto a zero spese, o con spese contenute al minimo. Come è evidente, l’offerta non manca, ma prima di prendere la tua decisione ti consigliamo di leggere attentamente i prospetti informativi di ognuno di essi, così da capire fra l’eterogeneità di opzioni disponibili quali sono quelle che più si confanno alle tue esigenze di correntista.

Tutti i conto correnti recensiti