Conto Deposito Santander: opinioni 2018. Conviene?

Il conto deposito di Santander conviene davvero? Quali sono le opinioni degli utenti reali su questo conto deposito?

Il conto deposito di Santander è una delle opzioni migliori e più efficaci per chi cerca un investimento sicuro da realizzare, senza rischi e con tutta la flessibilità del caso. In questa recensione vogliamo andare alla scoperta delle caratteristiche principali di questo conto di deposito, che si rivela essere, opinioni reali alla mano, uno dei migliori del 2018, e uno dei più promettenti per il 2018.

Conto deposito Santader, recensione 2018

In questa recensione analizzeremo per prima cosa se i conti Santander sono sicuri, e poi andremo a vedere le opportunità che si possono sottoscrivere oggi.

Infine, chiuderemo con le opinioni reali dei nostri utenti.

E’ sicuro?

Iniziamo con il dire che Santander Banca è una delle realtà più grandi sul panorama internazionale. La sede legale italiana si trova a Torino, ed è una banca autorizzata ad operare dalla Banca d’Italia, quindi c’è massima sicurezza e trasparenza nelle operazioni.

Sul sito ufficiale sono riportati i bilanci del gruppo, la cartolarizzazioni, le emissioni di debito obbligazionario e, in generale, tutte le informazioni sull’istituto di credito in sé.

La banca è da sempre attenta ad avere un buon rapporto con i clienti e promuove in maniera attiva il credito consapevole, così da prevenire il sovraindebitamento per i clienti del comparto “prestiti e finanziamenti”. Tutta questa serietà la si ritrova anche in quello del conto deposito.

Per chi ama i dettagli tecnici, la banca ha un indice CET1 pari al 13,32% secondo le ultime rilevazioni. Tale indice mette in evidenza la solidità bancaria e più è alto, meglio è. La Banca Centrale Europea ha stabilito che la percentuale dell’indice CET1 deve essere pari almeno al 10,25%.

In conclusione di questa sezione, possiamo dire che Santander è una banca sicura, così come il suo conto di deposito.

ioScelgo e ioPosso

Sono due le opzioni che Santander Consumer Bank mette a disposizione dei suoi clienti quando si tratta di depositare le somme in un conto bancario.

La prima è ioScelgo, un conto di deposito vincolato che fornisce interessi superiori alla media.

Per il 2018, la remunerazione è la seguente:

  • vincoli a 12 mesi, 1,50%
  • vincoli a 24 mesi, 1,60%
  • vincoli a 36 mesi, 1,80%

Tutti i tassi sopra riportati sono lordi, per cui occorre dedurre il costo della tassazione prevista dalla legge italiana, pari al 26%.

Ne consegue che i tassi netti sono i seguenti:

  • vincoli a 12 mesi, 1,11% netto
  • vincoli a 24 mesi, 1,18% netto
  • vincoli a 36 mesi, 1,33% netto

Oltre che depositare delle somme in vincolo, è possibile aprire un conto ioScelgo optando per avere una somma senza alcun vincolo, da ritirare quando si vuole.

In questo caso il tasso lordo è dello 0,50%, quello netto dello 0,37% annuo.

Di seguito forniamo un esempio di calcolo della remunerazione di questo conto vincolato ipotizzando di investire 1.0000 €:

  • conto vincolato a 12 mesi, rendimento netto 11,10 € all’anno;
  • conto vincolato a 24 mesi, rendimento netto 23,68 € all’anno;
  • conto vincolato a 36 mesi, rendimento netto 39,96 € all’anno;
  • conto svincolato, rendimento netto 1,84 € all’anno

> Maggiori informazioni su ioScelgo

La seconda opzione di conto deposito è ioPosso, un conto di deposito 100% online, anche cointestato, che garantisce un tasso annuo lordo del 1,15%, netto dello 0,85%.

In questo caso, con un investimento di 1.000 euro, il guadagno netto annuo è di 8,51 € .

Il vantaggio di scegliere il conto ioPosso è che le somme rimangono sempre libere da ogni vincolo, per cui si possono ritirare quando si vuole. Allo stesso tempo, è possibile anche fare dei versamenti aggiuntivi sulle somme depositate, così da guadagnare di più a fine anno.

> Maggiori informazioni su ioScelgo

Costi, spese e bollo statale

Nel calcolo della remunerazione netta occorre anche considerare il bollo statale, che è pari allo 0,20% delle giacenze e che viene pagato dal cliente.

Conto deposito Santader, conviene?

Quello di Santander Banca è uno dei conti deposito più convenienti nel 2018, con i tassi di remunerazione tra i più alti del mercato.

Per questo motivo, in aggiunta alle considerazioni fatte prima sulla sicurezza della banca, si può concludere che quello di Santander può essere un conto per depositare denaro che deve essere preso in considerazione quando si va alla ricerca del miglior conto di deposito 2018.

Conto deposito di Santander: opinioni 2018

Le opinioni generali degli utenti sono positive. Di seguito potete leggere le recensioni dei nostri utenti reali in merito a questo conto, ed invitiamo tutti a lasciarci il proprio giudizio nei commenti qui sotto.

One Comment

  1. conto vincolato a 24 mesi, rendimento netto 23,68 €
    PER TUTTA LA DURATA DI 2 (due) ANNI ?.
    conto vincolato a 36 mesi, rendimento netto 39,96 €
    PER TUTTA LA DURATA DI 3 (tre) ANNI ?.
    — non all’anno come scritto —